Info ricetta

Bagna cauda

[rank_math_breadcrumb]

Preparazione

Metti in un tegame il burro, l’olio Costa e quattro spicchi d’aglio tritati finissimi; poni il tegame sul fuoco debolissimo e fai scaldare i grassi senza però lasciar prendere colore all’aglio, che deve rimanere bianco.
Togli il tegame dal fuoco, aggiungi i filetti d’acciughe Costa e lascia sciogliere mescolando con un cucchiaio di legno; ultima la bagna cauda con un pizzico di sale e un tartufo bianco tagliato in fettine sottili.
Questa bagna deve tenersi sempre calda, a tale scopo, si usa portsrla in tavola in piccoli tegami, uno per ciascun commensale, su appositi fornelletti scaldavivande.
Consiglio: La bagna cauda si usa per intingervi gambi di cardi e di sedano, finocchi, ravanelli, fette di pane abbrustolite, pezzi di salsiccia cruda; è ottima come condimento per la fondue bourguignonne e per le bistecche alla griglia.

Ingredienti

200 gr di burro 4 spicchi d'aglio 1 bicchiere di Olio extravergine d'oliva cultivar Costa tartufo bianco (facoltativo) 12 filetti di acciughe Olio Costa

Prodotti utilizzati

Cultivar Filtrato
Cultivar Filtrato

Gentili clienti

Vi informiamo che per il periodo estivo
tutti gli ordini effettuati e presi in carico dal

29 luglio al 25 agosto

verranno spediti a partire dal

26 agosto

Vi auguriamo una
Buona Estate